Champ de Mars

Gli Champ de Mars, un tempo area verde dedicata ai vitigni e agli orti di Parigi, oggi è uno dei ritrovi preferiti dai parigini e dai turisti di tutto il mondo per godere della vista della Torre Eiffel.

I Giardini più belli di Parigi: Champ de Mars

Se stai cercando una prospettiva unica per ammirare la Torre Eiffel, allora, vuoi visitarla passeggiando negli spettacolari Champ de Mars. Si tratta di uno dei giardini più visitati ed amati dai parigini, che fa da cornice mozzafiato alla stupenda "Dama di Ferro". In questo articolo troverai tutte le informazioni e i nostri consigli per visitarli e goderti a pieno il panorama.

Come arrivare

Per entrare ai giardini, puoi scegliere diversi ingressi, ma il nostro consiglio è quello di entrare dall'ingresso principale dalla Place Joffre. In questo modo, potrai godere a pieno di tutta la passeggiata al suo interno. Per arrivare agli Champ de Mars, sfrutta la metropolitana linea 8 o il bus numero 80 (fermata École Militaire). Se proprio non hai voglia o non hai il tempo per percorre a piedi i giardini, puoi sfruttare le fermate dei bus 42, 69 e 87, che fermano proprio a metà del percorso degli Champ de Mars. Se invece siete davvero molto di fretta, perché il vostro soggiorno è di breve durate, e preferite investire il vostro tempo per salire sulla torre, allora, la fermata più vicina è sicuramente quella della RER C (fermata Champ de Mars-Tour Eiffel).

La storia dei giardini

Questo giardino, racconta una lunga storia e numerosi cambiamenti, infatti, inizialmente era circondato da vigne e campi dedicati alla coltivazione di ortaggi. Successivamente, nel 1765, venne delimitato da un fossato e destinato a terreno di manovre per l'École Militaire. Infatti, se avete preso la metropolitana linea 8, sarete scegli proprio di fronte al colleggio militare, voluto da Madame Pompadour e destinato ai giovani cadetti, che avevano perso i padri in battaglia. In questo splendido giardino, i fratelli Montgolfier, condussero i loro esperimenti aerostatici e nel 1783, lanciarono il loro primo pallone. Ad oggi, gli Champ de Mars, sono un luogo di ritrovo per i giovani e un luogo ideale dove sdraiarsi, fare pic-nic e giocare all'aria aperta.

Momenti di festa

Se avete la fortuna di visitare Parigi durante la festa nazionale, che si tiene il 14 luglio, certamente non mancherete di visitare gli Champ de Mars. Infatti, in occasione di tale evento, sugli Champ de Mars, si tiene il grande concerto che chiude in bellezza la parata militare degli Champ Elysées. Alla fine del concerto, ogni anno, si tengono anche spettacolari fuochi d'artificio, che illuminano il cielo di mille colori con lo sfondo meraviglioso della Torre Eiffel.

Da non perdere: Le Mur pour la Paix e il Carousel de la Tour Eiffel

Dopo aver superato l'ingresso dei giardini (lato collegio militare), vi ritroverete davanti a uno dei monumenti più attuali ed originali di Parigi: il Muro della Pace. Costruito nel 2000 dall'artista Clara Halter, "Le Mur pour la Paix", è liberamente ispirato al muro del pianto di Gerusalemme e rappresenta un luogo di pace, dove i visitatori possono lasciare il loro messaggio di pace (nelle apposite fessure ai lati). Proseguendo la passeggiata arriverete ai piedi della maestosa Torre Eiffel e appena dietro la sua sagoma, incontrerete una bellissima e gigantesca giostra. Se avete bambini al seguito, un giro su questa bellissima giostra li farà sicuramente molto felici. Il servizio è operativo tutti i giorni, dalle ore 10:00 alle 20:00.

contentmap_plugin
© 2019 Tourleader.net All Rights Reserved.