Biglietti L’Ultima Cena

La migliore esperienza su da Vinci!

Il capolavoro di fama mondiale di Leonardo da Vinci non può mancare nella lista delle cose da vedere durante la vostra vacanza a Milano. Riuscire ad acquistare i biglietti per “L’Ultima Cena” può essere un’impresa quasi impossibile, ma con il nostro servizio di prenotazione diretta potete scegliere la data disponibile più vicina, avere i biglietti immediatamente sulla vostra mail e accedere direttamente alla visita il giorno stabilito. Leggete di seguito tutte le informazioni importanti su questa attrazione e su come usufruire di questo servizio.

Slider

Cosa vedere a Santa Maria delle Grazie

La basilica di Santa Maria delle Grazie, patrimonio umanitario dell’Unesco, è uno dei gioielli architettonici che Milano possiede. Costruita durante il ‘400, sede di un convento domenicano, è stata l’oggetto di interesse di Ludovico il Moro, che ha voluto che proprio Leonardo da Vinci affrescasse il refettorio del convento con la scena diventata poi famosa in tutto il mondo come Ultima Cena o Cenacolo Vinciano.
Il dipinto raffigura Gesù durante la cena del giovedì santo circondato dai propri apostoli e la sua importanza nella storia dell’arte mondiale è data dall’uso della prospettiva usata da Leonardo, dall’incredibile verosimiglianza delle espressioni del viso dei personaggi e da una tecnica particolare di uso del colore.
Per approfondire altri dettagli su questo capolavoro vi consigliamo di visitare la nostra pagina Santa Maria delle Grazie.

In evidenza

  • Consegna biglietti istantanea
  • Biglietti disponibili direttamente sul vostro smartphone
  • Disponibile mercoledì e sabato
  • Biglietti con orario serale
  • Ingresso con salta coda
  • Accesso all’affresco e alla chiesa di Santa Maria delle Grazie

Consigli utili

A causa delle condizioni ambientali del refettorio, l’accesso al Cenacolo è consentito ad un numero massimo di 25 visitatori per volta. Per questo motivo riuscire ad ottenere i biglietti per la data desiderata può essere difficile, e vi consigliamo quindi di prenotare con largo anticipo (almeno due mesi) la vostra visita a Santa Maria delle Grazie.
Poiché si tratta comunque di una struttura religiosa, l’abbigliamento consentito per accedere ai locali deve essere adatto: le spalle e le gambe devono essere coperte, non si possono indossare pantaloncini o minigonne.
Vi raccomandiamo inoltre, al termine della vostra visita all’affresco, di visitare anche l’interno della Basilica: potrete infatti ammirare anche la tribuna costruita da Bramante e il famoso “chiostro delle rane”, di una magnificenza architettonica senza uguali.
Per raggiungere la basilica con il trasporto pubblico vi consigliamo il tram linea 16 o 18 – fermata corso Magenta Santa Maria delle Grazie; la metro dista circa 900 metri con la fermata più vicina Cadorna – linea 1 e linea 2. Poco consigliato arrivare in questa zona invece con la propria automobile, poiché si trova in zona a traffico limitato e con poca disponibilità di parcheggi.

Come acquistare i biglietti

  • Selezionate dal calendario la data scelta per la vostra visita
  • Selezionate la fascia oraria
  • Controllate la disponibilità di acquisto
  • Selezionate il numero di biglietti
  • Compilate i dati di prenotazione accedendo tramite Google o Facebook
  • Confermate la vostra prenotazione e procedete al pagamento – sono accettati tutti i principali metodi di pagamento con transazioni sicure e affidabili
  • Ricevete i biglietti direttamente sulla vostra mail
  • Mostrate il biglietto all’ingresso visitatori

Cosa è incluso

Il biglietto da voi acquistato vi dà accesso ad un singolo accesso al refettorio della Basilica e all’affresco “L’Ultima Cena”; vi dà anche la possibilità di scaricare la brochure digitale con preziose informazioni sul capolavoro di Leonardo, sulla sua vita e sulle sue opere.
Mostrate all’ingresso il voucher sul vostro smartphone per poter ricevere il biglietto cartaceo necessario per accedere alla struttura.

Orari di apertura

Gli orari di visita della chiesa sono nei giorni feriali tra le 07.00 e le 12.00, e tra le 15.30 e le 19.00 (durante i mesi estivi l’apertura pomeridiana è posticipata alle 16.00). Durante i giorni festivi si può accedere alla chiesa fino alle 21.00.
Gli orari di accesso al Cenacolo sono invece vincolati dalla disponibilità dei biglietti. Una volta acquistato il vostro biglietto è necessario presentarsi all’ingresso il giorno stabilito almeno dieci minuti prima dell’orario scelto.

 
© 2019 Tourleader.net All Rights Reserved

Search