Duomo di Milano

Il Duomo di Milano è sicuramente l'attrazione cardine della città: meta di turisti provenienti da tutto il mondo.

Visitare il Duomo di Milano

Il Duomo di Milano è sicuramente l'attrazione cardine della città. Posto al centro dell'omonima piazza, ogni anno è meta di milioni di turisti, che ne ammirano la meravigliosa facciata in marmo bianco e le altissime guglie poste in cima. Scopri qui di seguito la storia e le curiosità che la riguardano, e le informazioni più utili per visitare il Duomo di Milano.

Storia del Duomo

L'inizio dei lavori di costruzione del Duomo risale al 1386 quando, in seguito al crollo del campanile della chiesa di Santa Maria Maggiore, l'Arcivescovo, sostenuto dalla famiglia Visconti, decise di ricostruire al suo posto una cattedrale più grande. Il processo di costruzione fu lungo e ambizioso, e portò via ben 500 anni: la facciata fu terminata infatti solo nel 1892, con la posa dell'ultima statua. Durante tutto questo periodo architetti, scultori, ingegneri e artisti provenienti da tutta Europa contribuirono a creare quella che è chiamata la Fabbrica del Duomo, capolavoro di arte gotica, che viene tuttora sottoposto a continui lavori di manutenzione e restauro. 

L'interno del Duomo

Lo stile prevalente di costruzione della cattedrale è il gotico, che ha però sicuramente subito l'influenza di altri stili nel corso dei 500 anni della sua messa in opera, soprattutto elementi classici.
Il duomo ha una pianta a croce latina, con una navata centrale e quattro laterali e l'imponenza della struttura è data dagli altissimi pilastri che la sorreggono. Ciò che colpisce sicuramente dell'interno del Duomo sono le bellissime vetrate, soprattutto quelle dietro l'abside, che nei giorni luminosi creano bellissimi giochi di colore sulle superficie dei marmi, e sono visibili anche dall'esterno della chiesa.
All'interno del Duomo non perdete la Meridiana solare, che percorre la chiesa rappresentando i segni zodiacali e le date di ingresso del sole.
E' inoltre visitabile sotto l'altare maggiore il Tesoro del Duomo, che conserva cimeli liturgici, statue e ori pastorali risalenti al IV secolo.

L'esterno del Duomo

Costruita con un particolare marmo bianco proveniente dal Lago Maggiore, la facciata del Duomo non può che lasciare chiunque la ammiri a bocca aperta. Ciò che spicca agli occhi del turista sono le centinaia di guglie che si alzano verso il cielo, la più alta delle quali ospita il simbolo della città, la famosa statua dorata della Madonnina.
La decorazione della facciata è completata da pinnacoli, cornici, decori e oltre duemila statue, alcune veramente curiose e impressionanti.
E' possibile salire fino in cima e visitare le Terrazze del Duomo di Milano, per godere di una vista spettacolare della città, cambiare punto di osservazione e conoscere il Duomo da un'altra prospettiva.

Piazza del Duomo

Piazza del Duomo è indiscutibilmente il centro vitale della città. Nata ai tempi della costruzione della cattedrale come spazio per le attività mercantili, è rimasta negli anni il punto d'incontro della vita milanese e sede di importanti manifestazioni. Circondata dalla facciata del Duomo, dall'imponente Galleria Vittorio Emanuele e da numerosi edifici storici e di rilevanza artistica, come il Museo del Novecento e Palazzo Reale, la piazza rimane un capolavoro di architettura magistrale. Al centro stesso della piazza è possibile ammirare la famosa statua equestre a Vittorio Emanuele II, che rappresenta il re combattente durante la seconda guerra d'indipendenza.
Da qualche anno sul lato meridionale della piazza sono stati inseriti degli elementi che la rendono particolarmente esotica: le famose Palme del Duomo di Milano sono un colpo d'occhio per chiunque visiti la città la prima volta, e hanno scatenato alla loro installazione numerose polemiche tra i cittadini. 
Piazza del Duomo oltre ad essere punto d'interesse turistico, è anche luogo per importanti ritrovi milanesi: è da qui che parte la nota competizione agonistica Stramilano, così come qui avviene il concerto annuale di Radio Italia, che fa ballare e cantare migliaia di persone ogni estate. Invece durante il periodo invernale è proprio intorno alla piazza che si svolge uno dei più importanti mercatini natalizi della città. 
Non bisogna dimenticare infine ciò che per i cittadini milanesi è una moda: l'aperitivo in piazza Duomo, soprattutto dalla Terrazza Campari, unisce la possibilità di una vista mozzafiato alla più importante tradizione culinaria milanese, l'happy hour!

Curiosità sul Duomo

Vi lasciamo qui una serie di curiosità sul Duomo:

  • La famosa Madonnina, alta più di 4 metri, non è realmente dorata, bensì ricoperta da foglie d'oro;
  • Durante la seconda guerra mondiale la Madonnina è stata ricoperta di stracci, per evitare che fosse un punto di riferimento per i bombardamenti;
  • All'interno della chiesa si trova un chiodo che si ritiene provenga dalla croce di Gesù;
  • Oltre ad essere una delle cattedrali cristiane più grandi al mondo, è anche una delle prime in cui le vetrate sono visibili anche dall'esterno;
  • I blocchi di marmo destinati alla costruzione venivano contrassegnati con una particolare sigla per evitare che fossero tassati dalle autorità. 

Informazioni utili per visitare il Duomo

Il Duomo di Milano è raggiungibile con la metropolitana linea M1 o linea M3 alla fermata Duomo, oppure con il tram (si fermano diverse linee tra cui 2, 3, 14, 15, 24). Gli orari di visita del Duomo sono dalle 08.00 alle 19.00, con fasce orarie particolari per alcune aree, come la Cripta o le Terrazze. Durante la giornata è possibile assistere alle celebrazioni eucaristiche: l'orario delle messe nel Duomo è variabile per giornate feriali, domeniche o festività cristiane. Gli orari sono consultabili online sul sito ufficiale del Duomo. 
Sono disponibili diverse tipologie di biglietto per visitare il Duomo, i suoi tesori e le terrazze: i prezzi  partono da 19 €, mentre i fedeli possono accedere gratuitamente alla cattedrale da un accesso riservato. 

Consulta la nostra sezione Biglietti Duomo di Milano per avere tutte le informazioni sui differenti tour proposti e sui nostri competitivi prezzi per il Duomo, per preprenotare online e saltare così inutili code di ingresso!

© 2019 Tourleader.net All Rights Reserved.